Pasta asparagi, speck, finocchio selvatico e granella di pistacchi

2013-06-11
IMG_4254IMG_4250IMG_4251IMG_4252
  • Porzioni : 4
  • Tempo di preparazione : 20m
  • Tempo di Cottura : 30m
  • Pronta In : 50m
Voto medio degli utenti

(1 / 5)

1 5 1
Vota questa ricetta

1 persone hanno votato

Related Recipes:
  • patate-fritte-al-forno

    Patate fritte non fritte: ecco le patatine al forno amiche della salute!

  • biscotti allo zenzero con crusca, senza burro

    Biscotti allo zenzero e crusca senza burro per la colazione

  • porro

    Ricetta risotto light pancetta e porro

  • IMG_0775

    Bresaola con rucola, pomodorini e scaglie di grana

  • IMG_0573

    Pasta estiva al pesto light : veloce e facile da preparare

Informazioni nutrizionali

Le informazioni si intendono per porzione.

  • Calorie

    497 kcal

Oggi vi presento una ricetta per la pasta con asparagi nella quale ho usato anche speck e finocchio selvatico, decorandola alla fine con la granella di pistacchi. Una ricetta sana, leggera e gustosissima a base di ortaggi con un tocco di sapore affumicato.

In questa ricetta per la pasta agli asparagi ho usato anche un po’ di panna di soia per rendere il piatto meno secco e più gradevole. Ne ho usata veramente poca, solo 30gr per porzione. Ho usato la panna di soia perchè non fa male come la panna tradizionale, ha infatti un contenuto di grassi saturi (dannosi) molto basso, quasi nullo, e l’apporto calorico è inferiore rispetto alla panna tradizionale.

Per questa ricetta di pasta e asparagi ho usato i fusilli, ma ovviamente potete usare qualsiasi altro tipo di pasta. Alcuni ingredienti di questa ricetta, come la granella di pistacchi e la salsa worcester, sono segnati come facoltativi: se non li avete e non li volete comprare potete farne a meno, il risultato sarà pressoché identico.

Grazie ai proprietà nutrizionali degli asparagi, unite alle proprietà dei pistacchi e del finocchio selvatico, con questa ricetta pasta e asparagi farete un pieno di antiossidanti, potassio, inulina e fibre: Tutti elementi importantissimi per la salute. Se poi anzichè usare la pasta tradizionale decidete di usare della pasta integrale, allora il piatto si arricchirà di fibre e il punteggio “salute” sarà ancora più alto 😉

Ingredienti

  • 20gr di olio extravergine di oliva
  • 1/2 porro tagliato a rondelle oppure 1/2 cipolla
  • 280gr di punte di asparagi (surgelati o freschi)
  • 50gr di finocchio selvatico
  • 60gr di speck
  • 120gr di panna di soia
  • 320gr di fusilli o altra pasta
  • 20gr di granella di pistacchi (facoltativa)
  • 70cl di marsala
  • salsa worcester (facoltativa)

Procedimento

Passo 1

Lessare gli asparagi e il finocchio selvatico in acqua bollente salata per circa 10 minuti, verificando che dopo la cottura siano teneri e non fibrosi.

Passo 2

Rosolare il porro in una padella con olio extravergine d'oliva, poi aggiungere gli asparagi e il finocchio selvatico insieme ad un mestolo di brodo di cottura. Far cuocere per 2-3 minuti mescolando di tanto in tanto.

Passo 3

Unire lo speck tagliato a striscioline e fare insaporire per 1-2 minuti mescolando. Sfumare poi con un po' di marsala e lasciare evaporare per un paio di minuti. Nel frattempo portare ad ebollizione l'acqua per la pasta.

Passo 4

Aggiungere la panna di soia, e se l'avete qualche goccia di salsa worcester (facoltativa) mescolare e lasciare insaporire a fuoco basso per 1-2 minuti.

Passo 5

Cuocere la pasta nell'acqua bollente e salata, e a cottura ultimata scolarla lasciando da parte un po' di acqua di cottura. Versare quindi la pasta nella padella con il condimento, e se necessario aggiungere poca acqua di cottura (non più di 2-3 cucchiai) per rendere il condimento più umido. Mescolare e servire con una spolverata di granella di pistacchi per decorare (facoltativa).

Commenti sulla Ricetta

Comment (1)

  1. inviata da Antonella Martino on 12 giugno 2013

    oh ADORO gli asparagi!

Invia un Commento

Domanda di controllo *

buzzoole code